Giovedì 11 Luglio 2019, 12:35

Clienti sotto choc al Celtic Pub: «Addio Walter ci mancherai»

PER APPROFONDIRE: incidente, treviso mare, walter ros
​Clienti sotto choc al Celtic Pub: «Addio Walter ci mancherai»

di Alberto Beltrame

TREVISO - «Ancora non ci crediamo, non è possibile sia proprio Walter, era una persona magnifica». I clienti del Celtic Pub sono sconvolti. Ieri il locale era aperto («Walter avrebbe voluto così, chiuderemo il giorno dei funerali» spiega il titolare Roberto), e tutti quelli che hanno varcato le porte del locale di via Roma hanno cercato di offrire conforto ai colleghi che per otto anni hanno avuto la fortuna di lavorare con Walter Ros, il barista 54enne di Silea morto martedì mattina in sella al suo scooter sulla Treviso Mare mentre andava a Jesolo assieme alla moglie Elena, ancora ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Mestre. È stata una sorta di processione. «È arrivato anche un ragazzo che aveva conosciuto Walter solo il giorno prima, a un concerto - racconta Bruna da dietro il bancone -. Ma a noi non stupiscono queste dimostrazioni d'affetto: gli volevano tutti bene, era una persona speciale».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Clienti sotto choc al Celtic Pub: «Addio Walter ci mancherai»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-07-11 14:36:24
I clienti sotto choc...ma dai.
2019-07-12 18:49:54
Se l'avessi conosciuto .... ma sei solo uno che commenta ....