Martedì 5 Marzo 2019, 11:48

«Fai schifo» alla modella asiatica. Negoziante non ci sta: denuncio i "leoni da tastiera"

PER APPROFONDIRE: facebook, insulti, modella, treviso
«Fai schifo» alla modella asiatica. Negoziante non ci sta: denuncio i "leoni da tastiera"

di Mauro Favaro

PAESE - «Basta insulti sui social contro le modelle e contro gli abiti che indossano. Adesso abbiamo deciso di segnalarli alla Polizia Postale: le offese e le parolacce gratuite vanno punite». Claudia Favaro, vulcanica imprenditrice titolare del negozio di abbigliamento L'armadio in giardino di Padernello, non intende sopportare oltre. Nella sua attività internet è fondamentale. La pagina Facebook del negozio è seguita da 40mila persone. Favaro la utilizza per mettere in evidenza i nuovi abiti, indossati da varie modelle. E capita che qualche leone da tastiera, convinto di nascondersi dietro allo schermo, se la prenda con le ragazze che appaiono nelle foto. L'ultima a finire nel mirino è stata un'indossatrice di origini asiatiche. Fai schifo, è stato uno dei commenti apparsi sotto l'immagine, giusto per usare un eufemismo. Altre considerazioni volgari e maleducate sono state subito nascoste. Purtroppo non è la prima volta che succede.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Fai schifo» alla modella asiatica. Negoziante non ci sta: denuncio i "leoni da tastiera"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-03-05 18:24:01
Oggi la tolleranza e sparita, da ogni parte che ti giri. Appena dici a uno che e brutto, ti denuncia, Se gli dai del lombardo, ti denuncia. Solo se uccidi, se spacci o se rubi sei bravo e non ti fanno nulla. A me, personalmente la foto sembra bella, ma questa e la mia di opinione. Altri,magari in modo colorito si esprimono diversamente. Ma l'offesa non dovrebbe mai essere contemplata.
2019-03-05 16:54:40
Tutto sommato quando si programmava di persona in un qualche linguaggio e poi ci si dovevano perforare le schede..non erano perle distribuite ai porci paganti.
2019-03-05 16:18:50
Se e' quella della foto....tanto schifo non fa....anzi...
2019-03-05 14:39:48
a me piace un sacco!!!
2019-03-05 14:14:38
Io, invece, dall'immagine, posso dire che trovo bellissima, della classica delicata bellezza giapponese o affine, questa modella. Ahimè, l'italica ignoranza dei molti non smette mai di farsi sentire. Eppure, ci fu un tempo in cui l'Italia viaggiava (non per turismo sessuale) ed apprezzava la possibilità di conoscere luoghi e genti diverse. Vi dice niente un certo Messer Marco Polo ?