Mercoledì 10 Luglio 2019, 09:10

Covre, la fine della pena oggi: «I miei 24 anni in carcere da innocente»

Covre: «24 anni in carcere da innocente, c'è un assassino in libertà»
TREVISO - Da oggi Sante Covre è un uomo libero. L'ex muratore di Treviso condannato per il duplice omicidio di Corrado Pianca e Paola Longo, i fidanzati di Cordignano uccisi nel settembre del 1995, ha finito di scontare la sua pena. In primo grado a Treviso era stato condannato all'ergastolo; in appello a Venezia la riduzione di pena a 28, poi confermata dalla Cassazione. E siccome dietro le sbarre l'uomo ha sempre tenuto un comportamento a dir poco esemplare, ha beneficiato dello sconto di cinque anni. Le manette, il carcere, la cella sono un ricordo. Sante Covre ha pagato il suo conto con la giustizia, e ora può andare dove vuole e incontrare chi desidera. Ma la libertà appena riconquistata gli fa paura.
 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Covre, la fine della pena oggi: «I miei 24 anni in carcere da innocente»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-07-10 13:29:07
Sconto di cinque anni solo perche' non ha partecipato a risse o non ha tentato di evadere? Giustizia da vergognarsi.
2019-07-10 13:05:56
fosse stato veramente colpevole di duplice omicidio, 23 anni sarebbero troppo pochi , se invece innocente sarebbero 23 di troppo. Chi ha deciso evidentemente non aveva le idee molto chiare, ed ha optato per SBAGLIARE del 50%...
2019-07-10 12:17:01
non voglio neppure pensare se, per caso, fosse stato veramente innocente.
2019-07-10 11:40:39
La cosa scandalosa, in queste notizie, è che un duplice omicida sconti solo 24 anni.
2019-07-10 15:26:43
La romena che uccise Vanessa Russo nell'aprile 2016 e' gia' libera; fu condannata a 16 anni! Questa e' la giustizia in italia, senza scordare il preponderante contributo dei politici sempre pronti a legiferare per svuotare le carceri; non tutti i politici!