Saluta gli amici al bar e corre a prendere il treno: travolto e ucciso

Saluta gli amici al bar e corre   a prendere il treno: travolto e ucciso

di Alberto Beltrame e Manuela Collodet

SUSEGANA - Ha salutato gli amici al bar e ha raggiunto la stazione dei treni di Ponte della Priula per tornare a casa. Era felice. Aveva appena incassato del denaro, frutto del duro lavoro fra i vigneti durante la vendemmia, che avrebbe inviato al più presto a casa, in Marocco, dalla sua famiglia. Ma quando ha visto che doveva raggiungere la banchina opposta, invece di servirsi del sottopasso, stando a una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, ha attraversato i binari ed è stato travolto da un treno veloce lanciato a tutta velocità verso Venezia. L'impatto con il treno, violentissimo, ha ucciso in pochi minuti Hicham Ajib, 43enne nato a Casablanca ma da anni residente nella Marca, a Spresiano, in via Colombo. Il macchinista non ha potuto far nulla per evitare la tragedia, sulla cui dinamica sono in corso accertamenti da parte della polizia ferroviaria di Mestre.

LA TRAGEDIA
L'incidente ferroviario è avvenuto al binario 2 della stazione di Ponte della Priula di Susegana alle 20.15. Il 43enne doveva prendere un treno che, in meno di cinque minuti, lo avrebbe portato a Spresiano. A casa. Sarebbe arrivato dopo circa mezzora. Non è ancora del tutto chiaro cosa sia successo ma quando è sopraggiunto il convoglio in arrivo da Udine, Hicham si trovava oltre la linea gialla. Forse stava risalendo sulla banchina dopo aver attraversato i binari. Oppure era semplicemente troppo vicino alla massicciata e non si era reso conto dell'arrivo del convoglio. Sta di fatto che quando il treno è transitato alla stazione lo ha colpito in pieno, facendolo volare per diversi metri...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 2 Novembre 2017, 09:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Saluta gli amici al bar e corre a prendere il treno: travolto e ucciso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2017-11-03 11:19:32
Perche', secondo alcuni qui sotto, solo gli extracomunitari vanno a finire sotto i treni? Dalle statistiche, anche recenti, non mi sembra proprio!
2017-11-03 12:28:42
Verissimo anche quelli che si fanno i "Selfie", e qualcuno che si suicida (senza andare in Svizzera)
2017-11-02 19:44:42
lo sapete perchè aveva moglie e figli in marocco? perchè devono istruirli per bene nella loro religione e qui non puoi dirgli ai figli una cosa e poi vedono che c'è gente che fa il contrario. e la moglie come fai a mandarla in mezzo a tutti quei maschiacci seminuda, si fa per dire a fare la spesa?
2017-11-02 18:48:02
sono veramente costernato, adesso chi manderà i soldi in marocco?
2017-11-02 17:26:17
L'articolo prima dice che il malcapitato ha attraversato i binari per far piu' presto, poi in seguito l'articolo fa tutta una serie di supposizioni che trovano il tempo che trovano.