Tragedia alla baita al lago di Castelfranco: sub padovano si immerge, accusa un malore e muore

La vittima è Adriano Albertin, 75enne di Selvazzano Dentro

Domenica 28 Novembre 2021
Baita al lago
3

CASTELFRANCO - Dramma nel lago di Castelfranco: sub stroncato da un malore. La tragedia si è consumata stamattina, 28 novembre, poco dopo mezzogiorno e mezzo. La vittima è Adriano Albertin, 75enne di  Selvazzano Dentro (Padova), era insieme a un gruppo di appassionati con istruttore. Si è immerso con i compagni ma a un certo punto avrebbe accusato un certo malessere, che lo ha spinto a risalire. Una volta fuori dall'acqua si è accasciato a terra, esanime. Non c'era più battito.

Gli astanti, tra cui un'infermiera che accompagnava il gruppo di sub padovani, hanno provato subito a rianimarlo, in attesa dei soccorsi: hanno praticato o il massaggio cardiaco e hanno usato il defibrillatore del vicino ristorante, la Baita al Lago. Sul posto si sono precipitate ambulanza, automedica e anche l'elicottero di Treviso Emergenza. Ma ogni tentativo di salvarlo è stato vano. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri, che stanno cercando ora di ricostruire l'esatta dinamica.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA