Sabato 12 Ottobre 2019, 11:58

Calcio. ​Perso il simbolo storico: «Il Treviso non può usare lo stemma»

PER APPROFONDIRE: calcio, stemma, treviso
​​Perso il simbolo storico: «Il Treviso non può usare lo stemma»

di Roberto Ortolan

TREVISO «Lo storico stemma (logo) del Treviso, quello fondato nel 1909 e poi ereditato dal Treviso Football club 1993, quello dichiarato fallito nel 2009 e legato al nome dell'imprenditore opitergino Ettore Setten (valore 150mila euro), appartiene alla curatela del crac», a dirlo la sentenza con la quale la prima sezione civile della Corte d'appello di Venezia - giudici Guido Santoro, Rita Rigoni e Alberto Valle - ha stabilito che la griffe del Treviso calcio va usata per pagare i creditori del fallimento. La sentenza ha confermato la decisione dei giudici di primo grado, bocciando la causa promossa da Eddi Sartori (avvocato Gianni Santalena) contro il fallimento del Treviso Football club 1993 (avvocato Renato Pastorelli) e l'Asd Treviso 2009, Giorgio De Lazzari e Fc Treviso (non costituiti). Non solo. I giudici hanno accolto l'appello incidentale promosso dai legali del curatore del fallimento, il commercialista
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Calcio. ​Perso il simbolo storico: «Il Treviso non può usare lo stemma»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-10-12 18:00:07
Giudici senza cuore
2019-10-12 12:51:39
Praticamente il simbolo (senza poi tanta storia) ha volore zero se nessuno può usarlo. Le nuove società di Treviso usano il loro, quindi in che altro ambito potrà essere venduto? L'unica è aspettare che il Treviso torni in serie B-A e che la nuova società decida di acquistarlo. Auguri al curatore