«Per Pascal lasciò il primo marito, lui la conquistò dicendo sempre sì»

«Per Pascal lasciò il primo marito,
​lui la conquistò dicendo sempre sì»

di Elena Filini

CORNUDA - La vita di Sofiya Melnyk si è chiusa in Italia, in un modo violento e in un notte di novembre. Ma quando questa splendida ragazza nata a Kiev nel 1974 decide di lasciare definitivamente l'Ucraina e tentare la sorte nel Belpaese? A raccontare i primi anni della giovane Sofiya è Antonio Zamattia, il marito italiano della madre Valentina Sidash. L'uomo che per qualche anno le ha fatto da patrigno. Ed è dalle sue parole che esce per la prima volta il nome di Sasha Melnyk, il primo marito della donna in Ucraina. Sofy (come la chiamano in famiglia) arriva a Montebelluna nel 1997. Qualche anno insieme, una nuova famiglia con il patrigno italiano. Albanese è l'uomo per cui Sofiya lascia definitivamente il primo marito ucraino, decidendo di giocarsi la chance italiana. «Pascal aveva messo gli occhi su Sofiya. La adorava. E il rapporto tra Sofiya e il primo marito era in crisi. Ecco, Pascal si inserì in questa dinamica. E si prese Sofiya. Conquistandola con il suo modo di essere servizievole, di dirle sempre sì»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Dicembre 2017, 11:25






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Per Pascal lasciò il primo marito, lui la conquistò dicendo sempre sì»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-28 15:56:36
Una santa donna il primo marito il secondo l'amante l'aspirante terzo marito
2017-12-28 15:34:03
Quando una donna e' bella, ha sempre un codazzo di uomini che le corrono dietro. Adesso invece e' diventato di moda che, quando un uomo e' bello, ha un codazzo di uomini che gli corrono dietro.
2017-12-28 14:18:31
Spunta pure un primo marito...