Sabato 10 Agosto 2019, 22:10

Sindaco-sceriffo caccia i nomadi: «Assalito e massacrato di botte»

Il neo sindaco di Caerano Gianni Precoma medicato
 al pronto soccorso di Montebelluna dopo l'aggressione

di Federico Fioretti

CAERANO SAN MARCO (TREVISO) - «Sono stato letteralmente picchiato dai nomadi, li denuncio». Il sindaco Gianni Precoma interviene er far rispettare l’ordine e il decoro urbano ma viene massacrato di botte.

ULTIME NOTIZIE Aggredito dai nomadi, Gianni Precoma sarà ascoltato nelle prossime ore dai carabinieri. E' andato da solo

E’ accaduto ieri sera in via dell’Artigianato ove il primo cittadino era andato per far allontanare i nomadi che si erano accampati con un camper e una tenda. Sul posto è dovuta accorrere l’ambulanza per portare al pronto soccorso dell’ospedale di Montebelluna il primo cittadino con botte e videnti graffi e lividi sul volto. Una violenza inaccettabile nei confronti di chi si prodiga per difendere gli interessi della propria comunità.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sindaco-sceriffo caccia i nomadi: «Assalito e massacrato di botte»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 57 commenti presenti
2019-08-11 19:24:51
Tranquillo sig Sindaco,adesso arrivera' l'Ufficiale Gentilomo (come direbbe il grande Nino Manfredi ) e cerchera' di convincerti a perdonarli ! A proposito ! perche' il miliardario attore non cerca di convincere il papa a portarsi i naufraghi delle varie Ong, nel suo paese ( argentina ),che oltre ad avere 20 milioni di abitanti meno dell'Italia e' 9 volte piu' grande ? A tal proposito con i suoi miliardi di dollari guadagnati con i films potrebbe organizzare dei volo charters x Buenos Aires ! altro che scaricare tutto sui poveri contribuenti Italiani !!!!
2019-08-12 00:11:21
Vogliono la bella figura(e qualche soldone),ma non i fastidi.
2019-08-11 19:10:02
be chi credeva di essere gesù cristo, è normale quello che è successo, succede normalmente a chiunque da fastidio agli zingari, le reazioni sono sempre le stesse, oggi se ne parla perché hanno fatto la bua al sindaco?
2019-08-11 19:03:17
Un saluto e auguri di pronta guarigione a Gianni (el Rosso), spero che il Rom lo tengano dentro per un po'. Comunque, so già che Gianni non si fa intimorire per una scazzottata. Domani torna al lavoro come se non fosse successo niente.
2019-08-11 18:07:23
Invasioni barbariche, evocate da grillo?