A Silea nasce una squadra di basket inclusivo per i ragazzi

Giovedì 14 Ottobre 2021
A Silea nasce una squadra di basket inclusivo alle scuole primarie

SILEA – Un’occasione di reale inclusione tramite l’attività sportiva: a Silea, presso la palestra della scuola primaria E. Cornaro di Sant'Elena di Silea, sono partiti gli allenamenti bi settimanali della squadra speciale OlimpiaSile IN - sezione Basket Integrato, formata sia da ragazzi portatori di lievi disabilità e sia da atleti normodotati. Il progetto, proposto dalla società OlimpiaSile che già opera nel territorio di Silea da oltre 30 anni con 150 atleti iscritti, è stato accolto dall’Amministrazione Comunale di Silea che ha messo a disposizione la palestra della scuola primaria della frazione di S.Elena di Silea. Qui si alleneranno i 10 ragazzi al momento aderenti: ma nei prossimi mesi si punta a coinvolgere diverse cooperative della zona per accogliere più ragazzi possibile e dare loro la possibilità di praticare uno sport e fare nuove amicizie. «Siamo molto fieri di poter accogliere questo importante progetto nel territorio di Silea: possiamo così offrire ai ragazzi un’opportunità di sport alternativo, che porta in campo non solo i già grandi valori propri della pallacanestro, ma anche l’inclusività», dichiara Francesco Biasin, Assessore allo Sport del Comune di Silea. «Un'attività per noi nuova ma che sarà l'occasione per imparare insieme ai nostri ragazzi i diversi risvolti del praticare la pallacanestro. Vogliamo ringraziare l'Amministrazione Comunale di Silea, che ci ha spinto a proseguire in questo nuovo progetto ed aiutato a trovare lo spazio palestra indispensabile per svolgere l'attività», commenta Mauro Nalin, dirigente OlimpiaSile responsabile del progetto. I giorni in cui sono fissati gli allenamenti sono il Lunedì e il Giovedì dalle 18.30 alle 20.00 presso la palestra della scuola primaria E. Cornaro di Sant'Elena di Silea.

 

Per informazioni potete contattare il dirigente responsabile Mauro Nalin al 340/4108155.

 

 

Ultimo aggiornamento: 14:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA