Quali sono le migliori scuole di Treviso e provincia? La classifica Eduscopio

Mercoledì 30 Novembre 2022 di Mattia Zanardo
Quali sono le migliori scuole di Treviso e provincia? La classifica Eduscopio

TREVISO - Sono le eccellenze dell'istruzione superiore nella Marca: il Giorgione di Castelfranco per il classico e il linguistico, il Casagrande di Pieve di Soligo tra gli scientifici, il Veronese di Montebelluna per le scienze umane sono alcuni dei migliori licei in provincia, mentre tra gli istituti tecnici e professionali svettano i coneglianesi Fanno, Da Collo, Galilei e Cerletti, ma anche il Giorgi Fermi di Treviso e il Pittoni, sempre a Conegliano, e alberghieri Alberini e Maffioli, nel capoluogo e a Castelfranco. Almeno stando all'annuale classifica di Eduscopio, la guida interattiva curata dalla Fondazione Agnelli per aiutare i ragazzi e le loro famiglie ad orientarsi nella scelta della scuola. La nuova edizione, appena pubblicata e relativa all'annata 2022-23, è come di consueto suddivisa in due grandi rami: le realtà scolastiche che meglio preparano all'università e quelle che, invece, offrono un diploma più immediatamente (ma non necessariamente) spendibile sul mercato del lavoro. Vengono considerate sia le scuole statali, che le paritarie. Nello stilare la prima graduatoria, l'indagine ha tenuto conto di vari indicatori legati al rendimento dei diplomati nel primo anno del loro successivo percorso universitario, a partire da numero e regolarità degli esami e media dei voti.

Licei, classifica in provincia di Treviso


In provincia di Treviso, per i licei classici a primeggiare è il Giorgione di Castelfranco, seguito dall'Antonio Scarpa di Oderzo e dal Marconi di Conegliano. L'istituto castellano fa il bis anche nell'indirizzo linguistico, superando il Canova, nel capoluogo, e il Da Collo, ancora nella città del Cima. Per quanto riguarda l'iter scientifico, il liceo migliore secondo il rapporto di quest'anno è il Casagrande di Pieve di Soligo. Sul podio anche il Berto di Mogliano e il Marconi (naturalmente, gran parte degli istituti offre più di un indirizzo e, di conseguenza, compare in più classifiche). I nomi si ripetono, anche tra gli scientifici delle scienze applicate (quelli con l'informatica al posto del latino), dove si segnalano Berto, Giorgione e Marconi. Alla voce scienze umane, il top, secondo Eduscopio, è il montebellunese Angela Veronese, con il Florence Nightingale di Castelfranco e lo Scarpa di Oderzo. Marconi, Duca degli Abruzzi (a Treviso) e ancora Veronese guidano l'ulteriore specializzazione delle scienze umane, economiche e sociali. Meno nutrita l'offerta in campo artistico, con di fatto due soli rappresentati locali: il già citato Veronese e il liceo in centro a Treviso (per altre realtà come l'Obici di Oderzo o il Rosselli di Castelfranco non erano disponibili dati).

Istituti tecnici, classifica in provincia di Treviso


Il vostro interesse va all'ambito tecnico- economico? Allora la ricerca pone ai primi posti il Fanno di Conegliano, Einaudi di Montebelluna e Riccati - Luzzati di Treviso. Guardate ad un indirizzo tecnico- tecnologico? Le valutazioni migliori le totalizzano il Cerletti, a Conegliano, il Giorgi - Fermi, a Treviso, e il Galilei, ancora nel centro più popoloso della Sinistra Piave. Gli istituti tecnici e professionali, tuttavia, sono anche l'opzione più gettonata da chi prevede di cercare un impiego subito dopo la maturità. In questo senso, gli esperti della Fondazione Agnelli hanno esaminato il tasso di occupazione e la coerenza tra curriculum di studi e lavoro svolto, entro due anni dall'uscita dalle aule. In base a tali parametri, tra le scuole trevigiane ad indirizzo tecnico-economico figurano ai vertici ancora Fanno, Einaudi, Da Collo, Martini di Castelfranco, Mazzotti di Treviso. Passando al tecnico-tecnologico, gli indicatori premiano Galilei di Conegliano, Giorgi- Fermi nel capoluogo, Max Planck nel polo di Lancenigo, Barsanti a Castelfranco. Tra gli istituti professionali con specializzazione nei servizi, primeggiano gli alberghieri Alberini (Lancenigo) e Maffioli (Castelfranco), l'istituto agrario Sartor (sempre nel capoluogo castellano), o ancora il Cerletti, il Giorgi- Fermi e il Besta a Treviso. Infine, Giorgi- Fermi, Pittoni (Conegliano), Galilei (Castelfranco), Obici (Oderzo) si dividono le indicazioni per quanto riguarda l'iter industria e artigianato.

Ultimo aggiornamento: 11:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci