«Quel fallo venduto era difettoso»
“Nonno” fugge con il nuovo vibratore

PER APPROFONDIRE: sexy, shop, vendemiano, vibratore
«Quel fallo venduto era difettoso»  Anziano fugge  con il nuovo vibratore
SAN VENDEMIANO - Un 70enne si è presentato al negozio sexy shop di San Vendemiano e ha pretesto di cambiare, dopo un mese dall'acquisto, un fallo perchè difetto. La giovane commessa gli ha risposto che quel prodotto era usurato e non poteva essere sostituito.

L'anziano dopo averla minacciata si è avvicinato alla vetrine e dopo aver preso un nuovo vibratore è fuggito.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 27 Marzo 2015, 19:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Quel fallo venduto era difettoso»
“Nonno” fugge con il nuovo vibratore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2015-03-30 14:32:12
La pubblicità è l\'anima del commercio Il titolare del negozio, perfettamente identificabile e di sicuro padre di questa super-bufala, ringrazia sentitamente per la pubblicità.
2015-03-28 15:55:44
Sono le emergenze... dei settantenni !
2015-03-28 15:55:44
Sono le emergenze... dei settantenni !
2015-03-28 12:27:45
Almeno oggi... ..abbiamo una notizia che ci fa sorridere !
2015-03-28 12:07:55
il fallo aveva un fallo cosa c\'è di strano? (mi chiedo se, prima di riportarlo in negozio, avrà almeno provveduto ad eliminare inevitabili tracce di materiale biologico...)