H-Farm, la commissione ambientale del veneto da l'ok al progetto H-Campus

PER APPROFONDIRE: campus, h-farm, regione veneto, roncade
​H-Farm, la commissione ambientale del veneto da l'ok al progetto H-Campus
RONCADE - H-Farm fa sapere che la Commissione di Valutazione di Impatto Ambientale della Regione Veneto ha dato il parere favorevole al progetto H- Campus, accertandone la compatibilità ambientale.

A proporre l'intervento edilizio il Fondo Ca' Tron H-CAMPUS che ha l'obiettivo di costruire sull'area designata un polo di formazione e innovazione europeo rivolto a studenti, professionisti, imprese e startup, con l'intento di renderlo un bacino di talenti a cui attingere per lo sviluppo economico e culturale del Paese.

Per concretizzare tale ambizioso programma, Finint SGR, nel febbraio del 2017, ha creato l'apposito Fondo Ca' Tron H-CAMPUS, ed avviato, nel novembre del medesimo anno, la raccolta di patrimonio per 80 milioni di euro e un attivo di oltre 100 milioni di Euro, sostenuto in maggioranza da Cattolica Assicurazioni, che ne detiene il 56% del patrimonio, oltre che dal fondo "FIA2" istituito e gestito da CDP Investimenti SGR, Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, con una quota del 40%, e quindi da Ca' Tron Real Estate (la società dei fondatori di H-FARM), con una quota del 4%.

L'ultimo passo per dare via ai lavori sarà la Conferenza di Servizi per l'ottenimento dell'autorizzazione unica per i permessi a costruire.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 26 Giugno 2019, 13:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
H-Farm, la commissione ambientale del veneto da l'ok al progetto H-Campus
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-06-26 21:32:20
Ma che roba e'?
2019-06-26 19:10:15
... e il criminale assalto a quel che resta del veneto ( davvero poco ) continua ammantato di progresso, civiltà e sviluppo.. un classico.. nessuna autorizzazione o meglio lo si obblighi a farne un " polo " boschivo a carattere naturale..
2019-06-26 18:00:32
speculazione edilizia, consumando terreni da 2 lire invece di destinarli alle colture...e bravo il Donadon.
2019-06-26 16:11:04
ah finalmente il via alla lottizzazione di una campagna per formare i futuri progettisti che salveranno la campagna dalle lottizzazioni...
2019-06-26 14:21:31
STOP AL CONSUMO DI SUOLO. Questa è la classica speculazione immobiliare travestita con bei paroloni "campus", "farm", come dire cultura e agricoltura, invece c'èil solito cemento sui campi. Se proprio vogliono aprire un Campus, che riutilizzino edifici dismessi o capannnoni abbandonati, che non sappiamo più cosa farne!