Rogo della carozzeria, arrestati mandante ed esecutore: oscuro il movente

Venerdì 27 Novembre 2020

TREVISO - La Squadra mobile della questura di Treviso ha arrestato all’alba di oggi il mandante e l’esecutore materiale dell’incendio che il 10 giugno scorso distrusse la carrozzeria Roggia di via Postumia a Treviso. Si tratta rispettivamente di un 72enne e di un 38enne, entrambi italiani residenti nel Veneziano e con numerosi precedenti penali.

Si tratta di Bruno Tommasini e Jonathan Causin.

Resta avvolto nel mistero il movente del gesto, per il quale sono in corso ulteriori indagini che non escludono l’esistenza di ulteriori legami criminosi tra gli arrestati e terze persone.

Ultimo aggiornamento: 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche