Sabato 12 Gennaio 2019, 11:31

No-vax. Gava radiato dall'Ordine dei medici, ma continua a lavorare

Roberto Gava

di Mauro Favaro

TREVISO - Un sollecito formale perché si arrivi al verdetto sul caso di Roberto Gava, il medico, cardiologo ed esperto di omeopatia e agopuntura, diventato negli anni uno dei punti di riferimento più solidi della galassia no-vax in Italia. E' quello che l'Ordine dei medici di Treviso ha deciso di inviare alla commissione centrale del ministero della Salute. L'organo di autogoverno dei camici bianchi è stanco di aspettare. Sono passati quasi due anni da quando ha timbrato la radiazione di Gava, 62enne cardiologo in servizio tra il poliambulatorio dell'Usl di Castelfranco e lo studio privato di Padova, per le sue posizioni critiche sui vaccini. Ma la sanzione massima ufficializzata nell'aprile del 2017 non è mai diventata esecutiva. Gava ha infatti presentato ricorso contro la radiazione alla commissione centrale per gli esercenti le professioni sanitarie del ministero della Salute. E fino a quando questa non si esprimerà, resterà tutto sospeso. Nel frattempo il medico continua a lavorare come sempre. Anche per conto dell'azienda sanitaria trevigiana. E ha tutto il diritto di farlo. «La commissione ministeriale
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
No-vax. Gava radiato dall'Ordine dei medici, ma continua a lavorare
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 27 commenti presenti
2019-01-14 14:10:34
Quale sia la cosa giusta sembra difficile anche per chi è preposto ad una soluzione «limbica» ed il detto è double-face: le rose i è fresche, i lomari i è caldi; ma le rose le croa e i lomari sta saldi.
2019-01-13 13:18:02
Titolo fuorviante! Proprio ora che illustri medici e politici hanno sottoscritto un "patto" di non belligeranza! Sarò malizioso, ma mi sembra benzina lanciata per far divampare nuovamente l'incendio mediatico su una questione che divide e che stava affievolendosi di attenzione.... Il vero titolo è Gava, ancora senza una risposta la radiazione dell'ordine dei medici di Treviso... E io non sto dalla parte di Gava!
2019-01-12 21:14:05
Non ho titoli medici, quindi non entro nel campo strettamente scientifico, ma per quale ragione è stato radiato il dott Gava? Ha fatto qualche stupidaggine, un errore grossolano, un suo paziente è morto oppure si sarebbe rifiutato di vaccinare,si è forse dimenticato una garza o di un bisturi nel corpo di un suo paziente, non ha rispettato un protocollo.... Insomma, per quale ragione è stato radiato? Siccome non ho notizie di medici radiati che spaccano i femori, che hanno ucciso per mancanza di professionalità, superficiali, inadempienti... Perché da quel che si capisce è che puoi essere un pessimo e addirittura pericoloso medico che nessuno ti licenzia, ma non puoi permetterti di portare dubbi, di chiedere chiarimenti, di invocare studi più approfonditi, di usare prudenza....
2019-01-14 12:44:37
Ho visto un servizio televisivo qualche giorno fa che ha intervistato una donna a cui è stata rovinata la vita e la salute a seguito di un piccolissimo intervento di chirurgia estetica. Invece di utilizzare l'acido ialuronico il medico le ha fatto delle punture con silicone (sostanza vietata ormai da molti anni), provocando un'infiammazione pesantissima. Quel chirurgo secondo voi e' stato radiato? Prova invece a sollevare qualche dubbio scientifico sui vaccini e poi vedrai che fine farai
2019-01-12 21:08:07
Il ricorso verrà respinto e verrà radiato definitivamente. Ma amici che credete alle forze che neanche io non so come, ai segni zodiacali, a Steiner e a Hamer, non disperate, tanto potrà continuare a fare quello che fa, prescrivervi omeopatia ovvero acqua e zucchero, che non richiede alcuna "ricetta" medica.