Regali di Natale, perde il portafoglio con dentro i soldi per gli acquisti

Mercoledì 11 Dicembre 2019
Perde il portafoglio: dentro c'erano i soldi per comprare i regali di Natale. Ma succede qualcosa
9

ODERZO (TREVISO) - Perde il portafoglio con dentro i soldi per acquistare i regali di Natale. Alcuni ragazzi lo ritrovano, lo portano ai Carabinieri e non lasciano le loro generalità.

Trovano un portafoglio con 20mila euro: i due 14enni rintracciano il proprietario e glielo restituiscono

Per loro è un gesto normale, chi fa del bene non dev'essere ringraziato. Quella che era nata come una disavventura si è trasformata per T.S., signora ungherese da molti anni in Italia, in una bella storia a lieto fine.

Oggetti smarriti: quel magazzino dove ce ne sono 10mila

«Ho chiesto ai carabinieri di farmi avere il nome di questi ragazzi, ci tenevo tanto a ringraziarli di persona. Ma non hanno potuto darmelo perché questi ragazzi non l'hanno lasciato, non hanno voluto dire chi erano». Domenica pomeriggio la signora, insieme al marito italiano, ha fatto un giretto in città. Giusto per guardare le vetrine, capire cosa poteva andar bene quale regalo di Natale alla  figlia 17enne e al marito stesso. La coppia si ferma in un bar, prende qualcosa, esce e, mentre sta tornando a casa, la donna si accorge di non avere più con sé il portafogli. «Sono andata in panico e non scherzo racconta - Dentro avevo una cifra importante, circa 200 euro, che per me sono tantissimi. Non giro mai con tanti soldi. Li avevo solo in previsione di fare gli acquisti natalizi per tutta la famiglia e certo non avrei speso tutto. Dentro c'erano pure dei documenti. Insieme a mio marito siamo tornati sui nostri passi, ripercorrendo a ritroso tutto il tragitto che avevamo fatto. Siamo tornati nel bar dove eravamo stati, segnalando appunto di aver smarrito il portafoglio. Sono stati tutti molto gentili, si sono annotati il mio numero di telefono, si vedeva che capivano la mia angoscia». La donna perlustra la strada ma niente da fare. Con ogni probabilità il portafoglio era già stato ritrovato dai ragazzi, ma lei non lo può sapere.
LE TELEFONATEAlla fine le si scarica pure il cellulare. Non le rimane altro da fare che tornarsene a casa. Quando accende il telefonino si accorge di una sfilza di chiamate, ben 19, arrivano tutte dalla caserma della Tenenza. Sbalordita chiama subito e i carabinieri le confermano che hanno provato a lungo a contattarla.
Solo che il cellulare era scarico e non prendeva le chiamate.

Le volevano dare la bella notizia: il portafoglio è stato ritrovato. «Sono andata di corsa alla tenenza prosegue T.S. -. Il mio portafoglio era là, con tutti i soldi, la carta di credito prepagata, non mancava nulla. Il carabiniere mi ha confermato che era stato portato da un gruppetto di ragazzi che non avevano lasciato le generalità. Ci tenevo a ringraziare i miei angeli, lo faccio attraverso il giornale, spero che lo leggano. Il loro gesto è stato il più bel regalo di Natale che potessi ricevere». (A. F.)

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 10:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci