Reddito e pensione di cittadinanza, a Treviso il record veneto di richieste

PER APPROFONDIRE: cgil, dati, reddito di cittadinanza, veneto
Reddito e pensione di cittadinanza, a Treviso il record veneto di richieste
TREVISO - È Treviso la provincia veneta in cui, secondo i dati dei Centri di assistenza fiscale (Caaf) della Cgil del Nordest, sono state presentate più domande di reddito e pensione di cittadinanza. Il risultato è stato illustrato oggi 11 giugno, a Treviso, dai vertici del sindacato. Aggiornati al 6 giugno, i numeri riferiscono che nel Trevigiano le istanze avanzate ai Caaf Cgil sono state 2.644, seguite, in una classifica regionale, da quelle di Padova (2.605), su un totale di 13.162 su base veneta. La maggior parte dei richiedenti trevigiani, 1.558, appartengono alla fascia d'età compresa fra i 40 ed i 67 anni e la fascia di reddito prevalente è quella fra i 4 ed i 9 mila euro (1.420, contro appena 296 con Isee pari a zero), riscuotendo perciò importi, al netto dell'accoglimento delle istanze da parte dell'Inps, generalmente ridotti Per quanto riguarda quota 100, le domande elaborate da Inca Cgil sono state, fra gennaio e maggio, 462 su 1.002 domande di pensione anticipata, contro le 662 dello scorso anno. I numeri che giungono dall'Inps al 6 maggio le istanze di accesso a Quota 100 nel Trevigiano sono state 1.354, in Veneto il numero più basso ad esclusione delle province di Rovigo e Belluno.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 11 Giugno 2019, 15:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Reddito e pensione di cittadinanza, a Treviso il record veneto di richieste
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2019-06-12 16:01:43
per i beby pensionati era giusto andare in pensione a 37 anni, per i politici era giusto prendere il vitalizio , per chi non lavora e' giusto prendere il reddito di cittadinanza, per molti e' giusto andare in pensione con quota 100 anche se fra 5 anni andremmo con quota 110 , per le ss era giusto sterminare gli ebrei ……. alla fine sono tutti sono nel giusto .
2019-06-12 10:03:37
Il "veneto" non è un reddito, né una cittadinanza, né una pensione… "veneto" non è un dialetto, né un gruppo di persone, né una storia… "Veneto" è solo e soltanto il nome scelto arbitrariamente nel 1970, dell'ente burocratico amministrativo regionale italiano Regione, con sede a Venezia. Lo storico nome precedente di Venezia Euganea, è stato inspiegabilmente cancellato dalle segreterie romane della Dc e del Pci, che istituirono 49 anni fa le attuali 20 Regioni. Le Regioni non sono un territorio, ma una ripartizione del Paese, al quale l’intero territorio appartiene costitutivamente
2019-06-12 09:39:11
Proprio la laboriosa e ricca Treviso? Qui gatta ci cova, vuoi vedere che oltre a fare nero vogliono anche il sussidio? Poi magari chiedono anche il condono, sai che festa per gli evasori?
2019-06-12 00:51:51
Ecco come il nord sottrae risorse al sud...
2019-06-11 22:55:18
Fa piacere che il Reddito e le Pensioni di Cittadinanza, una conquista sociale di grande spessore, voluta dal M5S, sia tenuta in considerazione anche nel ricco, così dicono, Veneto. Ringraziamo il M5S, una Forza politica attenta, sensibile ai problemi dei Cittadini e lungimirante.