Rapine in villa, Mogliano blindata, da lunedì arrivano i rinforzi: pattuglie h-24 sulle strade

Indagini serrate sui colpi clamorosi dell'ultima settimana

Sabato 20 Novembre 2021
Controlli dei Carabinieri a Mogliano
2

MOGLIANO - Dopo le rapine nelle ville di imprenditori dell'ultima settimana a Mogliano Veneto, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Treviso, guidato dal colonnello Gianfilippo Magro, schiererà da lunedì prossimo 22 novembre ulteriori rinforzi - personale e mezzi - per rafforzare i servizi di prevenzione e controllo del territorio. Arriverà di rinforzo personale delle Squadre di Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto” di stanza a Mestre, che verrà impiegato nel controllo di esercizi pubblici, dei principali luoghi di aggregazione e delle arterie viarie ritenute strategiche, in definitiva, in attività “su strada”.

Le indagini sulle rapine e il pattugliamento

Mentre proseguono le indagini sulla rapina in villa del 14 novembre scorso e sulle successive “intrusioni” in abitazioni dei giorni successivi registrate a Mogliano Veneto, da lunedì 22 un’altra squadra di intervento operativo a bordo di due veicoli specificamente allestiti graviterà nelle aree di Mogliano Veneto e Preganziol, per consentire un pattugliamento H-24, già quotidianamente attivo, che sarà, pertanto, irrobustito e diffuso capillarmente.

Ultimo aggiornamento: 12:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA