Rapina in farmacia con il taglierino: preso il bandito, tradito dallo scooter /Video

PER APPROFONDIRE: farmacia, rapinatore, silea
Rapina in farmacia con il taglierino: preso il bandito, tradito dallo scooter
TREVISO - Individuato il rapinatore che lo scorso luglio ha rapinato, minacciando le persone con un taglierino, la farmacia del Sile a Lanzago di Silea. L'uomo, originario di Terni, ha 44 anni e risiede da tempo a Casier. Era agli arresti domiciliari, per il furto di un telefono cellulare a un magistrato, e approfittava dei permessi di lavoro per mettere a segno - si sospetta - anche altri furti e oltre alla rapina alla farmacia, che gli ha fruttato 500 euro. È stato individuato grazie alla targa dello scooter sul quale è scappato, dal nastro che ha usato per mascherare il casco e dal logo delle scarpe che indossava durante la rapina.
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Febbraio 2019, 13:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rapina in farmacia con il taglierino: preso il bandito, tradito dallo scooter /Video
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-02-18 20:05:35
Individuato e poi...? Ma certooo!Ramanzina perché non si devono usare i permessi di lavoro per andare a far rapine...
2019-02-18 15:39:31
D-o non ha ordinato a nessuno di essere cretino..eppure..
2019-02-18 14:15:38
originario di.....
2019-02-18 18:52:08
Originario di Terni Pasquà, leggo commenti come il suo e penso...povera italia.
2019-02-18 14:07:26
...approfittava dei permessi di lavoro per mettere a segno???????????