Sedicenne rischia di annegare
nel Piave: ricoverato, è gravissimo

PER APPROFONDIRE: annegamento, piave, ragazzo, salvataggio, treviso
La centrale idroelettrica di Castelviero
NERVESA DELLA BATTAGLIA - Un ragazzo di 16 anni ha rischiato di annegare oggi pomeriggio, martedì 9 agosto, poco dopo le 16, sul Piave nei pressi della centrale idroelettrica di Castelviero. L'allarme è stato dato da alcuni bagnanti. Il ragazzo, in gravissime condizioni, è stato trasportato nel reparto di rianimazione del Ca' Foncello ed è ricoverato in rianimazione. I carabinieri stanno tentando di ricostruire l'incidente ancora tutto da chiarire. Il ragazzo era in compagnia della famiglia di una coetanea, quando si è allontanato forse per fare un bagno. Nessuno però si è accorto dell'incidente.

Ad evitare il peggio è stato un carabiniere fuori servizio, che stava passeggiando con il proprio cane sul greto del fiume, ed ha notato il giovane galleggiare sull'acqua, apparentemente esanime. Il militare, Davide Salmaso, un maresciallo che presta servizio a Padova, ha portato il ragazzo a riva e ha chiamato i soccorsi. Il carabiniere ha ricevuto l'elogio dei propri comandanti.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 9 Agosto 2016, 17:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sedicenne rischia di annegare
nel Piave: ricoverato, è gravissimo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2016-08-10 10:05:44
Non capiro' mai perchè uno si tuffi in acqua pur non sapendo nuotare.
2016-08-10 08:51:52
Provenienza ? I soliti amici della congolese e sboldrina ? Che creano tutti i gg. problemi ai pochi Italiani che ancora hanno un minimo di cervello ?
2016-08-09 23:11:34
x refolo60:penso proprio di si.
2016-08-09 22:55:16
E bravo il carabiniere !
2016-08-09 19:58:21
x refolo60. Hai vinto!