Oderzo. Manifestazione fuori dall'ex caserma Zanusso, una trentina di ospiti protesta per le condizioni

Giovedì 6 Ottobre 2022 di Redazione Web
L'intervento dei carabinieri per sedare la manifestazione fuori dall'ex caserma Zanusso
3

ODERZO (TREVISO) - Manifestazione fuori dall'ex Caserma Zanusso di Oderzo. Una trentina di cittadini pakistani si sono riuniti fuori dal centro d'accoglienza di Oderzo nel primo pomeriggio di oggi e si sono seduti sulla carreggiata della strada per Piavon creando diversi rallentamenti alla viabilità. Per ragioni di sicurezza il traffico è stato bloccato in entrambi i sensi di marcia davanti all'ex Caserma. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che sono riusciti grazie ad una trattativa con i manifestanti, a fermare la protesta scaturita dalle condizioni in cui sono costretti a vivere all'interno della struttura soprattutto legate al cibo e ai bagni. Calmate le acque, i manifestanti sono tornati all'interno del centro accoglienza. 

Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 08:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci