Giovedì 25 Aprile 2019, 10:06

Caffè turco e gulasch, nel magazzino del kosovaro è boom di richieste

PER APPROFONDIRE: bedri suca, magazzino, ponzano, treviso
Caffè turco e gulasch, nel magazzino del kosovaro è boom di richieste

di Valentina Dal Zilio

PONZANO - Uno dei prodotti più richiesti è il succo di pera. Arriva dalla Macedonia, in bottiglie di plastica trasparente come quelle dell’acqua minerale, e si chiama “Strumka”. Bedri Suka ne distribuisce a pacchi. E poi il patè di pollo della Slovenia. La feta greca, le salsicce e la salsa di pomodoro piccante. Il caffè turco e il tè nero. Cetrioli, frutta secca e dolci caramellati. «Ma ho anche la pasta, alla gente dell’Est che vive qui in Italia piace molto» dice sorridendo. Una contaminazione di gusto bidirezionale quella a cui assiste Bedri ogni giorno dagli scaffali del suo capannone nella zona industriale di Ponzano a ridosso della Postumia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Caffè turco e gulasch, nel magazzino del kosovaro è boom di richieste
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-26 08:37:10
Si tratta di un articolo informativo, o di pubblicità?