Finisce l'incubo per Moreno, strada
asfaltata può uscire con la carrozzina

Moreno Martini
PONZANO - (mf) Moreno Martini, 45enne affetto da tetraplegia spastica, è finalmente libero di uscire di casa. Negli ultimi anni la carrozzina su cui è costretto fin dalla nascita è stata spesso bloccata dalle buche di via Duse, stradina bianca, privata, che collegava la sua abitazione a via Camalò. Ma adesso il problema è stato finalmente risolto: la via è stata completamente asfaltata. Nelle scorse settimane, dopo l'appello online del Movimento 5 Stelle che ha riportato il caso sotto i riflettori, si era scatenata una vera e propria gara di solidarietà per aiutare Moreno. Nelle sagre di Ponzano erano state organizzate delle raccolte di fondi.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Agosto 2016, 11:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Finisce l'incubo per Moreno, strada
asfaltata può uscire con la carrozzina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-08-10 16:03:56
Un diritto, diventa quasi un piacere in questo distruttivo paese.
2016-08-10 15:41:08
Ho fattopresente a chi di dovere che nei giardinetti del mio comune, che possono offrire refrigerio e aria buona, le strade in ghiaino grosso sono un ostacolo a carrozzine..e biciclettine e pattini..risposta ...non ci sono soldi da spendere in un asfaltatura ( prevista perche' i tombini sono sporgenti) Se multassero a raffica cani fuori wc, infrazioni stradali , i soldi spunterebbero.Comunque per immani lavori pubblici cementizzanti ci sono a iosa.Speriamo non terminino prima della conclusione delle opere, altrimenti queste si aggiungeranno ad altre che attendono da anni e forse si rovineranno prima del rush finale.
2016-08-10 13:59:40
E che non succeda più, se un disabile non può uscire dalla sua abitazione, è sequestro di persona, e chi Comanda, POLITICI per primi denunciati e in galera.