Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

In congedo dopo 40 anni di servizio, Montebelluna saluta il luogotenente dei Carabinieri Margarita

Sabato 13 Agosto 2022
Magro saluta il luogotenente Margarita che va in pensione dai Carabinieri dopo 40 anni di servizio

MONTEBELLUNA - In congedo il luogotenente Marco Margarita. Dopo una lunga carriera nell’Arma dei Carabinieri, il Luogotenente Carica Speciale Marco Margarita, da più di un decennio Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montebelluna, ha raggiunto i requisiti per il collocamento in congedo. Oggi, 13 agosto, il Luogotenente Margarita è stato salutato dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Treviso, Colonnello Gianfilippo Magro, che, evidenziandone lo straordinario spessore umano e le ottime doti professionali, gli ha formulato i migliori auguri e auspici futuri.

La carriera

Classe 1962, Margarita, arruolatosi Carabiniere nel 1981, dopo alcuni anni in servizio in Friuli Venezia Giulia presso la Compagnia di Palmanova, ha frequentato la Scuola Sottufficiali di Vicenza e dopo la promozione a Maresciallo è stato destinato nella Marca trevigiana, delle cui dinamiche criminali è diventato profondo conoscitore e punto di riferimento per l’Autorità Giudiziaria, avendo prestato servizio presso i Comandi dell’Arma di Silea, Conegliano, Treviso (dal 2000 al 2011 è stato effettivo al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale) e, infine, Montebelluna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci