Sabato 20 Ottobre 2018, 11:57

Parto a sorpresa fra i tavoli: la piccola Chiara nasce in trattoria

I genitori con Chiara

di Elisa Giraud

GODEGA - La piccola Chiara è nata in trattoria. Non per la fretta di venire al mondo, come a volte accade, ma perché la mamma non pensava di essere incinta di otto mesi e mezzo. Un caso raro, ma non unico quello di Sara Pollesel, neo mamma di Chiara nata lo scorso sabato, e di Edoardo, nato il 21 novembre 2017 anch'egli a sorpresa. Sara ha avuto perdite ematiche simili al ciclo mestruale fino a gravidanza inoltrata e non è stato possibile stabilire la data esatta dell'ultimo ciclo. «Chiara è nata in perfetta forma racconta Michele Battel, marito di Sara - ma secondo i medici che avevano visitato mia moglie ad agosto, al momento del parto avrebbe dovuto essere incinta di soli tre mesi. Mi chiedo come sia possibile nel 2018». Sabato scorso Sara si trovava nella trattoria Dalla Rosy di Pianzano che gestisce insieme al marito. Aveva un gran mal di schiena, di cui soffre abitualmente. «È andata a
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Parto a sorpresa fra i tavoli: la piccola Chiara nasce in trattoria
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-10-22 07:21:53
trattoria numero venti...
2018-10-22 06:51:34
Era in cinta a sua insaputa....mah.......succede anche questo li in veneto....ciao enrico..ciao.
2018-10-20 18:07:45
Non ci sono piu' le cicogne di una volta....
2018-10-20 15:15:00
No, scusate, ma i ginecologi di Codega si basano solo sul presunto ultimo ciclo per sapere a che punto una donna e' nella gravidanza? mai fatto una ecografia?