Santone e mafioso: arrestato boss della mala nigeriana

PER APPROFONDIRE: arrestato, nigeriano, operaio, santone, treviso
foto di repertorio
TREVISO - La Squadra Mobile ha arrestato un cittadino nigeriano M.P.O.B.O. di 42 anni, residente in provincia di Treviso, regolare, operaio, destinatario dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Torino. L'uomo, esponente del gruppo criminale “EIYE” composto da numerosissimi suoi connazionali tra cui altri 14 destinatari di analogo provvedimento, avrebbe commesso numerosi delitti, in particolare contro la persona, opponendosi e scontrandosi con gruppi rivali per il predominio della comunità nigeriana, delitti in materia di immigrazione clandestina e prostituzione, estorsioni con l’imposizione agli affiliati del versamento di somme di denaro. L’arrestato inoltre è ritenuto responsabile di lesioni aggravate in concorso ed esercizio abusivo della professione medica in quanto all’interno della propria comunità era considerato un “santone con poteri di cura”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 5 Dicembre 2018, 14:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Santone e mafioso: arrestato boss della mala nigeriana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-12-06 09:04:19
povera itaglia....!!!!!! è questo il nuovo stile di vita prospettato dalla presidenta ! C'è ancora gente che vota sinistra ? ma non si vergognano? Traditori dekl popolo italiano, canaglie che hanno distrutto generazioni di giovani con la droga, E' questa l'eredita' spirituale di pannella ? Che dice bonino e mons. paglia ?
2018-12-05 20:41:59
Ma possiamo rimandarli direttamente in Nigeria invece di tenerli qui e doverli anche mantenere??
2018-12-05 18:42:42
... arrestateli tutti ( più uno per essere certi della cosa ) loro sanno il perchè..
2018-12-05 17:59:58
Chi s'interessa ai fenomeni mafiosi internazionale sa benissimo chi sono i nigeriani. La nuova malavita mafiosa che ha ramirificazioni in tutta Europa e specialmente in Italia. Con buona pace del pm Spataro che attendiamo che se ne vada in pensione e la smetta di fare il comunistoide.
2018-12-05 14:51:13
ma come con tutte le "mafie, camorre, ndranghete, ndrine e sacre corone unite" che avevamo ora dobbiamo "importare" mafiosi pure dalla Nigeria? "Made in IussoLY"