Mirco, 47 anni, trovato morto in casa a terra in un lago di sangue

PER APPROFONDIRE: casale sul sile, morto, operaio
Mirco, 47 anni, trovato morto in casa
Era a terra in un lago di sangue
CASALE SUL SILE - Morto fulminato, a 47 anni. L'hanno trovato riverso a terra, accanto al suo letto, in un lago di sangue, nella sua casa in centro a Casale. Ma non ci sono in casa segni di colluttazione o di presenze estranee. Mirco Marton, 47 anni, operaio, era in casa da solo quando, secondo le prime risultanze delle indagini, potrebbe essere stato colpito da un malore fulminante, che l'avrebbe fatto precipitare violentemente al suolo. Cadendo, avrebbe battuto la testa, provocandosi una larga ferita. Il giallo della sua morte è nelle mani degli inquirenti e della Scientifica, che per ora sembrano escludere interventi di terzi. Marton, separato da tempo dalla moglie, viveva da solo e lavorava alla Impa, a Lughignano, poco distante da casa.
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Dicembre 2018, 21:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mirco, 47 anni, trovato morto in casa a terra in un lago di sangue
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-12-09 16:55:33
Mi dispiace molto.Ricordo alcuni ultimi dell'anno passati assieme, quanto ci siamo divertiti . Riposa in pace Mirko
2018-12-08 18:14:22
Molto strano che uno dopo un malore cada a terra ...in un lago di sangue.
2018-12-08 19:53:39
se svieni cadi a terra, se sfortuna vuole sbatti la testa su uno scalino, piana in marmo del camino, tavolo.... e poi generi "il lago" scritto dal giornalista.
2018-12-08 09:40:16
Stranissimo