Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ergastolo definitivo per Sergio Papa: aveva ucciso i coniugi Nicolasi nella loro casa di Rolle

Mercoledì 29 Giugno 2022 di Lucia Russo
I coniugi Nicolasi uccisi brutalmente nella loro villetta

ROLLE - Condannato in via definitiva all'ergastolo Sergio Papa per il duplice omicidio di Rolle dei coniugi Nicolasi, Loris ed Annamaria. La Corte suprema di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dai difensori dell'imputato e ha reso quindi esecutiva la sentenza di condanna di primo grado emessa nel dicembre del 2019 della Corte di Assise di Treviso, confermata dalla sentenza del novembre 2020 della Corte di Assise e di Appello di Venezia. Le indagini sono state svolte dai Carabinieri del nucleo investigativo di Treviso sotto la direzione della locale Procura della Repubblica.

Brutale omicidio dei coniugi Nicolasi, ora la condanna

Definitiva quindi anche per la Corte di Cassazione la condanna all'ergastolo per il 38enne che il 1 marzo del 2018 aveva brutalmente assassinato con una roncola nella loro abitazione di Rolle a Cison di Valmarino, i coniugi Loris e Annamaria Nicolasi. A ritrovare i corpi dei genitori, era stata la figlia Katiuscia. All'epoca, Papa aveva 35 anni ed è stato condannato in primo grado all'ergastolo ed ora, dopo la precedente conferma in appello, la condanna è diventata definitiva. 

Ultimo aggiornamento: 16:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci