Torna a casa e trova la moglie con l'amante e lo pesta a sangue

PER APPROFONDIRE: amante, marito, moglie, rissa, treviso
Torna a casa e trova la moglie  con l'amante e lo pesta a sangue
TREVISO - È tornato a casa, a tarda sera, e si è trovato di fronte a una realtà troppo dura da accettare, un boccone amaro da buttare giù: la propria moglie in compagnia di un altro uomo, per giunta nell'abitazione in cui convivono da tempo. La rabbia è salita, così come l'adrenalina, e il lume della ragione si è inevitabilmente spento.

Così, fuori di sé, ha sfogato lo smacco subito contro il malcapitato terzo incomodo, picchiandolo violentemente a mani nude, a calci e pugni in volto, riducendolo in gravi condizioni e costringendo un'ambulanza a intervenire per evitare che una crisi di gelosia degenerasse in tragedia. Un film già visto: lui, lei, l'altro. Il fulcro di questa vicenda ruota appunto attorno a questo triangolo pericoloso che ha coinvolto un uomo di 45 anni, italiano e residente a Treviso, una donna romena e il marito di lei, un connazionale di 40 anni...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Dicembre 2017, 11:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Torna a casa e trova la moglie con l'amante e lo pesta a sangue
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
2018-01-02 08:20:41
l'utero è suo e lo gestisce lei .... se il femminismo ha portato ad una gestione leggera dei beni femminili cosa dobbiamo aspettarci? che la moglie preghi in casa tutto il giorno?
2017-12-30 13:34:42
Io lo Ribadisco la donna che costa meno è quella che paghi subito a fine prestazione
2017-12-29 16:30:50
Beh....cosa doveva fargli?....forse rimboccargli le coperte che non prendesse freddo?
2017-12-29 09:38:20
Eccesso di legittima difesa: subito a giudizio !!
2017-12-29 08:38:07
Se il marito fosse stato italiano a quest'ora sarebbe cornuto e mazziato