Migranti in fuga nella Marca: sono "sbarcati" da un tir diretto alla Diadora

PER APPROFONDIRE: camion, diadora, migranti, sbarco, tir, treviso
Migranti in fuga nella Marca: sono  sbarcati da un tir diretto alla Diadora
CAERANO SAN MARCO (TREVISO) - I carabinieri stanno cercando di rintracciare 5  migranti, fra i quali una donna e un giovane probabilmente minorenne, che stamane sono scesi in tutta fretta dal rimorchio di un camion che stava entrando nel piazzale di un'azienda dello sportsystem, la Diadora a Caerano San Marco.

La segnalazione è stata fatta al 112 dal servizio portineria dell'azienda. Al momento del check-in all'ingresso, le 5 persone - probabilmente clandestini - sarebbero saltate a terra dal cassone guadagnando la fuga in aperta  campagna. Del tutto ignaro della presenza sul rimorchio si è detto il conducente del camion, un autista di nazionalità macedone, partito ben due giorni prima dal suo Paese.

I particolari sul Gazzettino del 13 ottobre

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Ottobre 2018, 19:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Migranti in fuga nella Marca: sono "sbarcati" da un tir diretto alla Diadora
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-10-13 18:48:20
L'autista macedone fa il santerellino: trovategli i soldi che ha incassato sto furbone.
2018-10-12 23:02:41
li avra fatti arrivare polegato che ne fa un gran uso attraverso la cooperativa che si chiama stranamente Geos con la esse ... servono operai a basso costoooo ...
2018-10-12 19:50:54
certo che sommando gli arrivi dalla germania in aereo, e le varie rotte di clandestini, penso che ci sia stato un incremento di nuovi extracomunitari.