Caserma Serena, arrivati da Catania nuovi 13 profughi: «Lo Stato e l’Europa devono farsene carico» Videointervista

Venerdì 11 Novembre 2022
Video
3

TREVISO - Sono in totale tredici i profughi provenienti da Catania che tra ieri sera ed oggi sono sbarcati nella Marca con un pullman per essere poi ospitati presso l’apposito hub della Caserma Serena. Facenti parte di una cinquantina di uomini adulti arrivati in queste ore in tutto il Veneto dalla Sicilia, dopo essere sbarcati dalle navi Geo Barents e Humanity 1, sono stati tutti controllati sia dal punto di vista sanitario che amministrativo per quanto riguarda le richieste di asilo. Con questi arrivi la Caserma ospita adesso circa 300 migranti, un numero non indifferente che ha portato alcuni sindaci della Marca a prendere posizione visto che nelle prossime ore potrebbero arrivarne ancora tanti altri. Tra questi il sindaco di Castelfranco Veneto, nonché presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon ed il collega Antonio Miatto di Vittorio Veneto.

Nel video di Brando Fioravanzi le interviste al Prefetto di Treviso Angelo Sidoti, al sindaco Marcon e al sindaco Miatto

Ultimo aggiornamento: 19:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci