Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Manuela De Bernardin arriva a Treviso: è la prima donna questore della Marca

Mercoledì 27 Luglio 2022 di Giuliano Pavan
Manuela De Bernardin Stadoan è la prima donna questore della provincia di Treviso

TREVISO - Per la prima volta sarà una donna a guidare la Questura di Treviso. Dopo l’addio di Vito Montaruli, passato a svolgere lo stesso ruolo a Campobasso, dopo tre settimane di vuoto sarà Manuela De Bernardin Stadoan, questore di Udine, a prendere il suo posto. La nomina è stata resa nota ieri nel tardo pomeriggio, e l’incarico partirà ufficialmente lunedì 1 agosto, quando De Bernardin prenderà possesso del suo ufficio all’Appiani. Ancora impegnata a chiudere le ultime questioni a Udine, la nuova questore di Treviso si è detta comunque molto contenta di affrontare questa sfida e di tornare in Veneto, sottolineando, come aveva fatto nel suo insediamento in Friuli, che ormai non dovrebbe fare nemmeno notizia il fatto che a capo della polizia ci possa essere una donna. Avendo già lavorato a Venezia, ritroverà all’Appiani anche alcuni funzionari che ha già avuto modo di conoscere. 


LA CARRIERA

«È la prima donna questore di Treviso e questo è molto significativo - ha commentato il presidente della regione Veneto, Luca Zaia - Alla dottoressa De Bernardin auguro buon lavoro e garantisco la massima disponibilità a collaborare tra istituzioni nell’interesse dei cittadini e nel nome della legalità». Originaria del bellunese, 60 anni, Manuela De Bernardin Stadoan arriva, appunto, da Udine, dove era stata nominata questore nell’aprile 2019. Dopo poco più di tre anni, dunque, l’arrivo nella Marca. In Polizia dal 1988, De Bernardin ha ricoperto diversi incarichi tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Dopo aver diretto la divisione di Polizia amministrativa e la Squadra Mobile della Questura di Belluno, ha guidato per dieci anni anche il commissariato di Cortina d’Ampezzo e, da primo dirigente, la Divisione anticrimine della Questura a Venezia. In Friuli Venezia Giulia ha anche lavorato come Vicario del Questore di Pordenone. Poi, sette anni fa, era ritornata in Veneto dove, avendo già la qualifica di dirigente superiore, ha diretto il Compartimento della Polizia ferroviaria del Veneto a Venezia. Incarico che ha preceduto il trasferimento a Udine del 2019 per guidare la Questura. Anche il quel caso si trattava della prima volta di una donna a capo della polizia.

Ultimo aggiornamento: 11:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci