Venerdì 9 Novembre 2018, 11:26

Emergenza maltempo. Case Ater per gli sfollati delle golene

PER APPROFONDIRE: case ater, golene, maltempo, sfollati
Emergenza maltempo. Case Ater per gli sfollati delle golene

di Paolo Calia

TREVISO «In questa fase di emergenza ognuno fa quello che può. Noi, come Ater, gestiamo alloggi e quindi mettiamo a disposizione quelli che possiamo». Luca Barattin, presidente dell'Ater trevigiana, spiega così l'accordo raggiunto con i comuni di Chiarano, Motta di Livenza, Monastier, Oderzo, San Biagio, Ponte di Piave e Salgareda per garantire un certo numero di appartamenti a quelle famiglie che hanno la casa devastata dall'acqua del Piave.
 
 

«È una misura per affrontare l'emergenza - spiega Barattin - per dare un supporto a chi deve ancora fare i conti con la casa inagibile. Ma, essendo una misura d'emergenza, ha comunque una scadenza. Non si tratta di assegnazioni definitive di alloggi, ma di un semplice aiuto». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emergenza maltempo. Case Ater per gli sfollati delle golene
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-11-12 19:42:33
... serva da monito. le golene non sono da abitarsi e neppure da coltivarsi.. esse sono le uniche forme d'espansione del fiume per risentirsi tale dopo essere stato messo in camicia di forza..