Odontotecnico stroncato da malore a 58 anni: lascia tre figlie e la moglie, storica locale

Sabato 28 Maggio 2022 di G.P.M.
Graziano Ceschin
3

CONEGLIANO - È venuto a mancare improvvisamente, all'età di 58 anni, Graziano Ceschin, appartenente a una famiglia molto nota in tutto il Coneglianese, lasciando nel dolore i suoi cari e le tante persone che gli volevano bene. Originario di Rua di San Pietro di Feletto, dove era stato per un mandato consigliere comunale ai tempi del sindaco Maria Assunta Botteon, dopo essersi sposato, risiedeva con la famiglia in città in viale Istria e svolgeva l'attività di odontotecnico in un proprio studio professionale nel comune di origine, a cui è rimasto sempre legato. Persona cordiale con tutti, era benvoluto per la sua amabilità. Il decesso è avvenuto mercoledì scorso. Lascia la moglie Nadia Lucchetta, nota e stimata ricercatrice di storia locale, autrice di diversi volumi che sono stati pubblicati e organizzatrice di eventi culturali originali e di grande spessore, i tre figli Filippo, Elia e Stella, il fratello Marco, le cognate, i cognati e i nipoti. La cerimonia funebre per l'addio a Graziano Ceschin sarà celebrata oggi alle 10.30 presso la chiesa parrocchiale di San Rocco in centro a Conegliano. Dopo la funzione religiosa la salma proseguirà per la cremazione.

 

Ultimo aggiornamento: 14:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci