Martedì 3 Dicembre 2019, 08:30

Il ladro ruba in villa, la vittima
mette le foto sul social: «Sono stufa»

PER APPROFONDIRE: facebook, foto, ladro, social
Posta le foto del ladro in casa sua  «Sono stufa». Il prefetto:«Rischioso»

di Alberto Beltrame Giuliano Pavan

SAN BIAGIO DI CALLALTA - Stanca dei continui assalti alla sua villetta, ha deciso di condividere su Facebook le immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza, in cui si vedono i ladri scorrazzare all'interno e all'esterno dell'abitazione e di cui si distinguono nitidamente fisionomia e caratteristiche, come delle vere e proprie segnaletiche, chiedendo agli utenti, nel caso li riconoscessero, di chiamare i carabinieri. Una scelta che ha fatto discutere sia sui social che tra le istituzioni cittadine quella presa dalla...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il ladro ruba in villa, la vittima
mette le foto sul social: «Sono stufa»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2019-12-06 10:54:31
paese di ladri, governato da ladri e giudici che tutelano i ladri. mi sembra normale...
2019-12-06 10:44:13
Giustamente, Sua Eccellenza il Prefetto non può lasciar correre siffatte violazioni della riservatezza che avvengono nella Sua giurisdizione.
2019-12-04 07:11:38
Ma che violazione della privacy, queste foto vanno fatte vedere senza se e senza ma, e mi domando perché qui sia stata oscurata.
2019-12-04 02:49:02
Questi sono i prefetti che abbiamo in questo paese devastato dalla politica..vergogna e disonore per questo individuo che sarebbe addetto alla protezione dei cittadini...ma un pochino non si vergogna???
2019-12-04 02:08:27
Non e' una novita', la legge italiana tutela i delinquenti nei confronti delle loro vittime. Per questo arrivano qui da tutto il mondo.