Morta la solare Ketty, ha gestito il supermercato di famiglia per anni

Domenica 5 Dicembre 2021
Ketty Zorzal
3

PONTE DI PIAVE - Sconcerto in paese per la morte, venerdì, di Ketty Zorzal, 51 anni, residente a Negrisia di Ponte di Piave. Ha gestito per anni il supermercato di famiglia. Simpatica e dal carattere solare, era molto conosciuta in paese. Per questo il decesso ha suscitato sorpresa e dolore. La storia del “Crai” di Negrisia partì da lontano, addirittura negli anni ‘30 del secolo scorso. Nel tempo si è trasformato, divenendo a suo modo un’istituzione del paese. L’attività a Negrisia iniziò di preciso nel 1936, come una piccola rivendita di alimentari e come dopolavoro, l’organizzazione tipica a cavallo delle due guerre nella quale erano comprese le istituzioni ricreative e di assistenza per i lavoratori. Al termine della guerra il negozio è resistito. Come vero e proprio punto vendita di alimentari negli anni ‘70 venne gestito da Giuseppina Bariviera, la mamma Marisa Lorenzon. Quest’ultima ha iniziato a seguire il negozio, precisamente il 12 giugno 1986, insieme al marito “Nini” e poi con la figlia Ketty. Nel 2017 la decisione di chiudere la storica attività vicino alla Croce di Negrisia, seguita poi da una nuova gestione. C’è attesa per il nulla osta relativo alla celebrazione funebre di Ketty Zorzal, a questo punto atteso per domani. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA