«Sei in ospedale eh? Ciao ciao bagnini»
La baby gang fa festa dopo il pestaggio

PER APPROFONDIRE: baby gang, bagnini, jesolo, pestaggio, spiaggia
Un frame dal video: i ragazzi al bar festeggiano
JESOLO Un video incredibile. «Sei in ospedale adesso eh? Bagnini m.... ciao ciao bagnini... non servono i bagnini ... licenziati!». Nel video le facce pulite da bravi ragazzi, gli occhi che diresti innocenti. Eppure sono loro: la baby gang multietnica di 30 minorenni che ieri 30 giugno ha seminato il terrore in spiaggia a Jesolo, pestando i bagnini e accanendosi con un responsabile dello stabilimento dal quale otto coetanei, trevigiani, erano stati appena allontanati. Dopo la "spedizione punitiva"  i ragazzini si riprendono con i cellulari, si vantano delle loro gesta, sghignazzano, bestemmiano, irridono le persone sulle quali hanno infierito....
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 1 Luglio 2019, 17:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Sei in ospedale eh? Ciao ciao bagnini»
La baby gang fa festa dopo il pestaggio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 45 commenti presenti
2019-07-04 21:00:59
Ma mandateli a spaccar sassi con piccone e mazza sotto il sole dell'estate, da subito fino ad ottobre, a pane e acqua. Forse rinsaviscono!!
2019-07-02 17:52:52
Se questi poppanti li becchi uno alla volta se la fanno sotto e chiamano subito la mamma !!!!!!
2019-07-02 17:13:06
Wow. Che "grandi" a sfottere i bagnini che hanno mandato in ospedale. D'altronde erano solo TRENTA di loro contro 2 o 3 bagnini; dieci di loro per bagnino. Quanto corraggio ad attaccare in branco. Siete proprio eroi, non c'è che dire.
2019-07-02 12:52:03
Rimandare al loro paese gli stranieri e pene severe per gli Italiani e per i loro genitori.
2019-07-02 11:31:14
Uno stato lassista come il nostro non avrà futuro, e meno ancora ne avranno questi delinquentelli. Il futuro sarà duro per loro e i loro genitori. Senza regole e disciplina non si va da nessuna parte