“Fai i soldi sulla tua disgrazia! Vergognati”: offese a Bebe Vio

PER APPROFONDIRE: bebe vio, disgrazia, insulti, mogliano, soldi, vergogna
“Fai i soldi sulla tua disgrazia!  Vergognati”: offese a Bebe Vio

di Elena Filini

MOGLIANO - Questa volta non si tratta di minacce a sfondo sessuale, ma gli insulti non sono meno odiosi. “Ti stai facendo i soldi sulla tua disgrazia! Vergognati” e poi un paio di aggettivi irripetibili. La destinataria è ancora una volta la campionessa paralimpica Bebe Vio. Il fatto di per sé ormai, tristemente, non farebbe più notizia perché da mesi Bebe è nel mirino di leoni da tastiera. Il fatto grave è che queste scritte appaiano su una panchina a pochi metri dal municipio di Mogliano. Per giunta nel giorno della Festa della Repubblica, in cui il municipio si veste a lustro, con cerimonia e bandiere. Il sindaco Carola Arena non si nasconde. «Sono davvero dispiaciuta, nessuno aveva notato quella scritta». Dal tratto, riflette il primo cittadino, sembra una più recente delle altre. Forse proprio per questo è passata inosservata...


 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 3 Giugno 2017, 13:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
“Fai i soldi sulla tua disgrazia! Vergognati”: offese a Bebe Vio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 72 commenti presenti
2017-06-06 10:56:16
Sapete la cosa che mi urta di più il sistema nervoso qual è? Tutta questa ipocrisia, travestita da perbenismo radical-chic! Poi se dici quello che in realtà pensi...diventi un "mostro". Ormai, con tutti questi like e unlike, la gente si sente ancora più in diritto di poter giudicare il pensiero altrui. Giù il cappello per questa ragazza e per ciò che è riuscita a realizzare...ma adesso ce li state veramente trifolando con la mezzaluna.
2017-06-06 08:28:49
Francamente, mi sta diventando antipatica questa qui.
2017-06-05 14:54:51
come già detto da altri, sono 9 gli atleti paralimpici italiani ad aver vinto un oro a Rio nel 2016; a parte Alex Zanardi, già noto anche prima dell'incidente in cui perse le gambe, si parla solo della Vio; gli altri sette sono rimasti nell'ombra, non vanno alle parate militari, se ci vanno non fanno selfie con il Presidente e se li fanno non se ne parla, resta da capire il motivo: meno fotogenici? più riservati? tessera sbagliata in tasca? perché cribbio un motivo ci deve essere!
2017-06-06 14:23:47
semplicemente diversi come carattere ? infastiditi dal clamore che potrebbero avere addosso ? timore dei commenti negativi sui giornali dei leoni da tastiera ? perche' vedete sempre e solo marcio ?
2017-06-05 13:18:19
Intanto...guardate quanti commenti sotto questa notizia. Risultato? Missione compiuta. Chi ne parla bene, chi meno...l'importante è che in molti ne abbiano parlato.