Arresto cardiaco durante la corsa: il bambino resta in terapia intensiva e la prognosi è ancora riservata

Lunedì 24 Gennaio 2022
Arresto cardiaco durante la corsa: il bambino resta in terapia intensiva e la prognosi è ancora riservata
2

Rimane riservata la prognosi per l'atleta padovano di 12 anni che ieri, partecipando alla gara podistica "Cross della Vittoria", a Vittorio Veneto (Treviso), è stato colto da malore poco prima di concludere il circuito. Il ragazzo, soccorso e rianimato a lungo sul posto dall'équipe del Suem, è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Treviso, dove si trova ricoverato in terapia intensiva. Altri aggiornamenti sulle sue condizioni saranno rese note domani. 

 

Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci