Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Treviso, Bmw guidata da un ubriaco finisce contro un Qashwai, impatto violento. Tensioni tra i conducenti dopo l'incidente

Domenica 4 Settembre 2022
Incidente davanti al distributore Q8

TREVISO - Incidente spettacolare questa notte, 4 settembre, a Treviso in via Brigata vicino al distributore di benzina Q8 verso l'una meno 10 minuti del mattino. Fortunatamente non ci sono feriti ma dopo l'incidente i due conducenti hanno litigato con toni molto accesi. 

La dinamica

Nell'impatto sono stati coinvolti una Qashwai diretta da Villorba a Treviso e condotta da H.T. 27enne cittadino del Bangladesh e residente a Treviso e una Bmw guidata da M.G. 24 anni residente a Treviso che percorreva la corsia opposta verso Villorba.  Il ragazzo che guidava la Bmw aveva un tasso alcolico di 1,36 g/L più del doppio consentito. Non aveva un tasso alcolemico elevato invece il conducente dell'altra auto. La patente al 24enne è stata immediatamente ritirata e veicolo provato dall'importante impatto è stato portato via dal carroziere.

«Ancora una volta la guida in stato di ebrezza concorre tra le cause che determinano incidenti stradali. L’esatta dinamica è il vaglio delle due pattuglie della polizia locale intervenute per i rilievi di legge», sottolinea il comandante Andrea Gallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci