Anziana falciata mentre attraversa la strada: muore in ospedale. Trentesima vittima nella Marca in 3 mesi

Martedì 31 Agosto 2021 di Maria Elena Pattaro
Anziana falciata mentre attraversa la strada: muore in ospedale. Trentesima vittima nella Marca in 3 mesi
8

PONTE DELLA PRIULA -  Anziana falciata mentre attraversa la strada, a due passi dalle strisce pedonali. Ennesima vittima della strada stamattina, 31 agosto, nella Marca trevigiana. Una donna di 84 anni è stata investita verso le 8.30 a Ponte della Priula, frazione di Susegana (Treviso). La donna, elitrasportata all'ospedale di Treviso, all'inizio non sembrava in pericolo di vita. Ma le sue condizioni si sono purtroppo aggravate fino al decesso, avvenuto qualche ora dopo. 
L'anziana del posto, Teresa Betto,  stava attraversando la statale 13 Pontebbana all'altezza dell'incrocio con via Ortigara. In quel momento sopraggiungeva un'Audi A4 Avant, condotta da D.A. ,operaio, che l'ha travolta, facendola cadere a terra. Al volante della station wagon c'era un 62enne del posto. I soccorsi sono stati immediati. I sanitari del Suem 118 hanno prestato le prime cure all'anziana, poi caricata a bordo dell'elicottero di Treviso Emergenza con un codice 2 (media gravità). Aveva fratture alle gambe e una commozione cerebrale. Ma in in primo momento è rimasta cosciente, tanto da parlare con i soccorritori. Le sue condizioni sono peggiorate una volta raggiunto l'ospedale, dove l'anziana è deceduta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Conegliano per i rilievi. Le cause dell'incidente mortale sono al vaglio degli inquirenti. È il secondo investimento mortale in un mese. Il 9 luglio  era stato travolto e ucciso Gianfranco Olivotto, 51enne di Susegana.

Si tratta della trentesima vittima sulle strade trevigiane in 3 mesi.

Ultimo aggiornamento: 1 Settembre, 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA