Passa con il rosso, tampona la Bmw e scappa: portava la bimba a scuola

Giovedì 1 Marzo 2018 di Elisa Giraud
8
CONEGLIANO - È stato individuato, e pesantemente sanzionato, il pirata della strada che lunedì scorso ha provocato un incidente sulla Pontebbana, all'incrocio con la zona dei Campidui. Si tratta di L.C., 44 anni, romena residente in un comune limitrofo, che a bordo della sua utilitaria è passata con il rosso e ha urtato la Bmw di S.D.P., 25 anni, di Vazzola. L'impatto è avvenuto all'incrocio semaforico. Dopo l'incidente, la donna non si è fermata. La Bmw ha rimediato un danno sull'angolo anteriore destro. Qualche ora più tardi, la mamma del giovane automobilista ha scritto un post sul gruppo Facebook "Sei di Conegliano se" per cercare testimoni dell'accaduto e ha sporto denuncia.

Nel frattempo, ieri mattina, la donna si è presentata ai carabinieri per costituirsi. Forse temeva che con il tam tam di Facebook sarebbe stata scoperta. I due automobilisti sono stati sentiti dagli agenti della polizia locale.  La donna, che la mattina dell'incidente stava accompagnando sua figlia a scuola, ha raccontato di essersi fermata un po' più avanti rispetto al punto dell'incidente, ma che l'altro veicolo non si era fermato e non vedendo nessuno, è andata via. Ma soprattutto ha ammesso di essere passata con il rosso...
 
  Ultimo aggiornamento: 15:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA