Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Un volo di 5 metri dalla palestra di roccia dello Sportler di Silea, uomo sbatte violentemente la testa a terra

Mercoledì 10 Agosto 2022
Uomo caduto dalla parete di roccia dello Sportler

SILEA - Un volo di cinque metri dalla palestra di roccia. Incidente oggi, 10 agosto, intorno alle 19.40 nel climbing center di Silea dello Sportler. Coinvolto un uomo di 61 anni di Mareno di Piave trasportato in serie condizioni al Pronto soccorso di Treviso per accertamenti. Nella caduta l'uomo ha sbattuto violentemente la testa a terra e non riusciva più a riconoscere le persone intorno a lui. A causa dello choc, ha inoltre assunto un atteggiamento piuttosto aggressivo nei confronti dei presenti e anche dei soccorritori del 118 giunti sul posto che prima di trasferirlo hanno dovuto sedarlo. 

Ultimo aggiornamento: 11 Agosto, 07:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci