«Non guardo su per paura di vederti tra le stelle e non poterti abbracciare»

Domenica 6 Ottobre 2019
Montebelluna. Auto esce di strada e finisce nel fossato: morto un ragazzo di 23 anni,Taran Toma Adrian
7
MONTEBELLUNA (TREVISO) - Adrian Toma Taran domenica notte stava tornando a casa dopo una serata passata con gli amici. Adrian aveva appena salutato un coetaneo, accompagnato fin sotto casa a Caerano San Marco. Poi si era rimesso al volante della sua Focus. Era quasi arrivato in via dei Chive, dove risiede la famiglia. Mancavano una sessantina di metri. Ma a pochi secondi dall'ultima svolta per arrivare a casa è successo qualcosa. La Ford Focus di Adrian Toma Taran, 23enne di origini rumene da circa 12 anni residente nel Montebellunese, ha sbandato improvvisamente sulla destra e ha centrato uno dei platani di via Bassanese, davanti al Giordy Bar. Lo schianto è stato molto violento ed è avvenuto alle 4.50 di domenica mattina. Il giovane è morto quasi all'istante.

Adrian Toma Taran aveva studiato all'Ipsia di Montebelluna e subito dopo il diploma aveva trovato lavoro, come operaio, in un'azienda di scarpe della zona. Lascia i genitori Julian e Angelica, il fratello Marius, di 20 anni, e una sorellina di 11. «Non ho più il coraggio di osservare il cielo di notte perché ho paura di vederti tra le stelle e non poterti riabbracciare - ha scritto ieri su Facebook Marius . 


Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 17:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA