Gli va a fuoco la casa, si sveglia in extremis e si mette in salvo

Domenica 13 Settembre 2020

TREVISO - Poco prima delle 6 di domenica un incendio si è sviluppato all’interno di un’abitazione privata in via sant’Antonino a Montebelluna. In casa vi era il proprietario 64enne che vive da solo e che, svegliatosi poco prima, si è accorto del fumo proveniente dal pianterreno.

L’uomo ha allertato i pompieri che sono giunti in loco operando per ore per circoscrivere il rogo. Pesanti i danni al fabbricato, anche a causa di un’ingente quantità di carta e scatoloni stipati nella stanza in cui si trovava il congelatore da cui è partito il cortocircuito che ha innescato l’incendio. Sul posto anche i carabinieri, le operazioni dei pompieri sono ancora in corso

© RIPRODUZIONE RISERVATA