Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

In manette il rapinatore seriale di collanine alle fermate del bus: è un 20enne, le strappava agli studenti

Venerdì 12 Agosto 2022 di Brando Fioravanzi
In manette il rapinatore seriale di collanine alle fermate del bus: è un 20enne, le strappava agli studenti
2

TREVISO - È stato finalmente assicurato alla giustizia il giovane “terrore” dei ragazzini alle fermate dei bus della città. Un 20enne del Trevigiano è difatti finito in manette quale presunto autore di diversi episodi di scippo di monili preziosi ai danni di minorenni, soprattutto di collanine d’oro che era solito loro strappare con violenza dal collo mentre erano intenti a salire o scendere da bus o corriere. Il ragazzo è stato dunque fermato dalla squadra mobile di Treviso dopo un’articolata attività di indagine che ha ben presto visto stringersi il cerchio intorno a lui in quanto soggetto già noto alle forze dell'ordine per aver commesso in precedenza fatti analoghi e per essere già stato indagato più volte dalla polizia di stato.

L’articolato quadro probatorio a suo carico, già condiviso dall’autorità giudiziaria, ha quindi portato all’emanazione dell’ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli arresti domiciliari con l’ausilio di rilevazione mediante braccialetto elettronico. Operazione poi eseguita sia da personale della polizia di stato che dei carabinieri, entrambi coinvolti fin dall’inizio nelle operazioni di indagine su due episodi differenti di rapina a carico del 20enne che, nell’atto di sottrarre le collanine alle proprie vittime, aveva loro arrecato anche delle lievi lesioni al collo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci