Domenica 21 Aprile 2019, 13:07

Imprenditore trevigiano accoltellato in strada da due 16enni: è grave

Imprenditore trevigiano accoltellato  in strada da due 16enni: è grave

di Riccardo Masini

MASERADA - Accoltellato e rapinato in strada da due sedicenni. Vittima l'83enne imprenditore Galliano Pozzebon, originario di Maserada, ma da tanti anni residente a Caracas in Venezuela dove, con la moglie Rita Pagotto e i figli, gestisce un'avviata fabbrica di lampadari. Le condizioni dell'anziano, già sottoposto a un delicato intervento chirurgico, restano molto gravi. Nelle prossime ore dovrà tornare sotto i ferri per una seconda operazione che sta tenendo in ansia i familiari e gli amici sia a Caracas che a Maserada. «Il Venezuela - riferiscono i trevigiani di Caracas - è un fronte di guerra, con continue e indiscriminate violenze, sequestri e assalti che spesso hanno per vittime gli italiani rimasti». E in queste ore due balordi di 16 anni hanno preso di mira Pozzebon. L'83enne è stato bloccato mentre stava procedendo in auto. I due banditi lo
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Imprenditore trevigiano accoltellato in strada da due 16enni: è grave
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-23 08:41:53
Venezuela, ci sono stato, bellissimo paese, soprattutto se ti piace il rischio. Se volete andarci, girate con zaino, maglie e pantaloni bucati e allora, forse, non vi rapinano.