«Guardi la mia donna, io ti spacco
la testa»: e lo rincorre con la mazza

Mercoledì 12 Ottobre 2016 di Lina Paronetto
Una mazza
22
TREVISO - Un sessantenne aveva guardato sua moglie in un modo che non gli era piaciuto. Un 45enne algerino ha così preso una mazza di legno e un tondino e lo ha minacciato pesantemente: «Ti spacco la testa» gli ha urlato in faccia, riempiendolo di insulti. Il sessantenne è scappato, temendo che dalle parole l'altro passasse ai fatti. 

Pochi giorni dopo i due si sono incontrati alle porte di Treviso e il 60enne ha chiamato la polizia. Il 45enne si è giustificato sostenendo di aver sentito frasi razziste.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento