Banda del buco alle Poste centrali, gran bottino e uffici chiusi per furto

PER APPROFONDIRE: conegliano, furto, poste
Il buco attarverso cui i ladri sono entrati negli uffici delle Poste centrali
CONEGLIANO - Banda del buco all'opera alle Poste centrali a Conegliano, in via Cadorna, negli stessi uffici dove un mese fa si era registrato un falso allarme bomba. Durante la chiusura degli uffici nel fine settimana, i ladri sono penetrati dal retro, grazie a un buco praticato nel muro, e hanno  scassinato con tutta calma la cassaforte con un flessibile. Il bottino è ingente, si parla di alcune decine di migliaia di euro. I dipendenti si sono accorti del fatto soltanto stamattina, alla riapertura degli uffici, che di conseguenza oggi, 18 marzo, sono rimasti chiusi. Forse riapriranno domani.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 18 Marzo 2019, 18:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Banda del buco alle Poste centrali, gran bottino e uffici chiusi per furto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-03-19 14:48:22
Avanti col prossimo giro..di giostra!
2019-03-19 11:49:21
Dovete avere pazienza con tutti sti migranti neri che arrivano sulle nostre coste, giustamente salvini non ha tempo di occuparsi della nostra sicurezza, deve prima impedire l'invasione.
2019-03-19 07:29:22
possono mettere una porta adesso al posto del buco, almeno evitano ancora futuri danni
2019-03-18 23:58:38
Se la foto non è di repertorio...un muro perimetrale fatto con "pignatte" da solaio di una volta sfondabili con una mazzetta da mezzo chilo....vuol dire che chi ha costruito l'edificio ha "risparmiato" molto nella costruzione e poi chi dell'amministrazione delle poste non ha letto bene il capitolato dei lavori è colpevole...Qualcuno sapeva del muro costruito in economia come i muri di forte Verena andati in malora alle prime cannonate da 350 austriache!
2019-03-18 23:15:32
Aumenteranno il costo del bollettino