Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ruba un monopattino insieme ad un complice: denunciato un 52enne

Lunedì 8 Agosto 2022 di Brando Fioravanzi
Rubano un monopattino elettrico, una denuncia

TREVISO - È stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza il 52enne trevigiano che lo scorso mese di luglio ha rubato un monopattino elettrico a Castelgomberto (VI). L’uomo, F.M., stava difatti passando per il paese con la sua auto quando si è improvvisamente accorto di un monopattino posteggiato incustodito lungo la principale via del centro cittadino. Con l’aiuto di un complice, il 35enne S.N. di Arzignano (VI) anche lui poi denunciato, ha quindi deciso di prelevare il mezzo a due ruote per poi caricarlo in auto e fuggire lontano da occhi indiscreti.

Vittima del furto un residente di Castelgomberto che in quel momento stava effettuando delle commissioni poco lontano e che, una volta scoperto quanto successo, non ha potuto fare altro che sporgere denuncia contro ignoti ai Carabinieri della Stazione di Trissino. I militari hanno così subito avviato un’indagine che in breve tempo, grazie a testimonianze ed accertamenti tecnici, ha permesso di ricostruire la dinamica del fatto e raccogliere tutti gli elementi tali per poter denunciare a piede libero e per furto aggravato in concorso sia il 52enne che il 35enne (entrambi italiani e già noti alle Forze dell’Ordine).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci