Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ponte di Piave, 18enne tenta di rubare in una casa disabitata ma i vicini se ne accorgono

Martedì 9 Agosto 2022
Tentativo di furto in una casa disabitata

PONTE DI PIAVE - Tenta il colpo in un'abitazione disabitata, a far scappare il ladro sono stati i vicini di casa. Un 18enne di origine magrebina è stato arrestato in flagranza per tentato furto aggravato in una casa. I vicini di casa lo hanno visto scappare e hanno chiamato le forze dell'ordine. 

Il 18enne operaio incensurato, stava scappando di casa con una borsa piena di refurtiva: coltelli da cucina, carte fiches, una scacchiera di legno e aveva anche messo da parte per passare a prenderli in un secondo momento: un decespugliatore, un tagliasiepi e altri attrezzi da giardino. 

Ha patteggiato un anno di carcere e 200 euro di multa, pena quindi sospesa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci